Conferenza stampa su censimento della popolazione in Croazia: invito ai connazionali e istruzioni per la compilazione del questionario

Venerdì 3 settembre 2021, presso la sede della Comunità degli Italiani di Pola, si è tenuta la conferenza stampa riguardante il censimento della popolazione del 2021 in Croazia, il quale si effettuerà in due fasi: la prima avrà inizio il prossimo 13 settembre e si concluderà il 26 settembre 2021, durante la quale sarà possibile aderire al censimento compilando autonomamente il questionario per tramite della piattaforma “e-Cittadini” “e-Građani”. Durante la seconda fase, che avrà inizio il 27 settembre e si concluderà il 17 ottobre 2021, è prevista invece la rilevazione porta a porta dei nuclei familiari che non hanno effettuato l’autocensimento on-line.

Alla conferenza stampa hanno preso parte il deputato italiano e Vicepresidente del Sabor, On. Furio Radin, il Presidente dell'Unione Italiana, Maurizio Tremul, la Vicepresidente Italiana della Regione Istriana, Jessica Acquavita, la vicepresidente dell'Assemblea della Regione Istriana, nonché Presidente della Comunità degli Italiani di Pola, Tamara Brussich, ed il Presidente della Giunta Esecutiva dell'Unione Italiana, Marin Corva.
Nel corso della conferenza stampa sono stati invitati i soci effettivi delle Comunità degli Italiani a dichiararsi italiani al censimento in programma nelle prossime settimane.

In allegato è possibile prendere visione dell'invito rivolto alle connazioni e ai connazionali in cui il Presidente dell'Unione Italiana, Maurizio Tremul, illustra l'importanza della dichiarazione di nazionalità italiana, al fine di riconoscere e valorizzare le proprie profonde radici culturali, linguistiche e identitarie.

Si pubblicano inoltre alcuni pratici e semplici consigli per aderire al censimento on-line.

Segui le notizie più recenti sul nostro profilo Facebook

     
 
     
   
     
   
     
Di più links ⪧    
Copyright: Unione Italiana / Develeopment: Studio web art
Seguteci su